Fondazione Cuori Bianconeri Onlus Una causa con stile

Seguici su Twitter per
avere nuove informazioni.
Seguici su Facebook per
avere nuove informazioni.
Seguici su Youtube per
avere nuove informazioni.

ALLEGRI: BONUCCI E DYBALA TITOLARI

Oggi conferenza stampa della vigilia di Massimiliano Allegri che ha fatto importanti rivelazioni sulla formazione che scenderà in campo domani sera contro il Frosinone. "Domani gioca Ronaldo, perché non dovrebbe giocare? Siete ossessionati voi dalla Champions e tutti gli altri. Io non sono ossessionato, siamo fortunati a giocare un ottavo di Champions a Madrid in uno stadio nuovo, ma è praticamente tra una settimana. Noi dobbiamo pensare a battere il Frosinone, e farlo nel migliore dei modi perché battendo il Frosinone avremmo una vittoria in meno da fare per l'obiettivo finale dello scudetto. Poi penseremo alla Champions. Tra l'altro il Frosinone ha fatto tre vittorie fuori casa senza subire gol, 3-0 a Ferrara, 4-0 a Bologna- 1-0 a Genova, poi se vogliamo tornare indietro non scordiamoci cosa abbiamo combinato contro il Frosinone alla seconda o terza partita dove al 95' abbiamo subito il pareggio. Le partite si vincono sul campo, quindi domani bisognerà fare una partita seria per migliorare quello che stiamo facendo e poi per preparare al meglio la partita di Champions, perché la vittoria di domani sera darebbe un ulteriore spinta per mercoledì. Se no dopo diventa tutto un casotto e non va bene. Barzagli è fuori da 70 giorni ma è convocato. Domani gioca Bonucci, Chiellini difficilmente, se avrò la possibilità gli farò fare un tempo. Barzagli verrà in panchina, ha recuperato bene e sembra aver trovato la terza giovinezza e siamo tutti contenti, io il primo, di averlo per lo sprint finale. Rugani, stamattina ha fatto poco perché aveva un fastidio al flessore, quindi lo valutiamo domani. Se non gioca lui c'è Caceres, ma giochiamo con due dietro sicuramente. Non andiamo in ritiro. Abbiamo fatto allenamento stamani, sono venuto qui a stomaco vuoto e vado a mangiare. Perché quando vengo a stomaco pieno qualcosa mi fregate, quindi ho anticipato così a stomaco pieno siete voi. Comunque pensavo di trovarvi più addormentati. Domani c'è il Frosinone, magari la snobbate voi, invece è un bel segnale, vuol dire che anche voi siete preoccupati del Frosinone. A centrocampo devo ancora decidere, molto probabilmente starà fuori Matuidi. Khedira, Pjanic, Bentancur e Emre Can: tre di questi quattro giocano. Gioca anche Dybala, che rientra. Ha giocato tante partite e poi vedevo l'altro giorno, ha numeri impressionanti. C'è un'annata in cui fa qualche gol in meno, ma è importante, è uno dei più bravi in circolazione. Poi normale che quest'anno giochiamo in modo diverso e lui comunque si è sempre reso disponibile e ha sempre fatto buona prestazioni. Non è che è scarso d'un tratto, è determinante. Domani in porta gioca Szczesny. Al momento gioca lui. Ramsey è un grande giocatore, ma avremo tempo per parlare dei giocatori dell'anno prossimo tra qualche mese e all'inizio della prossima stagione. Champions: noi dobbiamo pensare a noi, a passare il turno contro una squadra tosta come l'Atletico Madrid. Per quanto riguarda invece il Real Madrid, ha fatto una partita da Real contro un bell'Ajax, ma poi hanno vinto loro. Per quanto riguarda il Tottenham, è cresciuta tanto e può arrivare in semifinale. Ci sono otto squadre che possono arrivarci, però poi ne arrivano quattro. Il gesto di Ronaldo, la Dybalamask? Io sono molto all'antica, di queste maschere e cose non ci capisco niente. Sono geniali, mi divertono, ma sono molto all'antica io. La cosa certa è che la squadra in questo momento sta bene fisicamente, i ragazzi sono concentrati sul finale di stagione, perché da domani inizia una serie di partite in cui ci giochiamo tantissimo".