Fondazione Cuori Bianconeri Onlus Una causa con stile

Seguici su Twitter per
avere nuove informazioni.
Seguici su Facebook per
avere nuove informazioni.
Seguici su Youtube per
avere nuove informazioni.

VILLAR PEROSA: 600 PERSONE PER LA SICUREZZA

«Al campo sportivo entreranno 5 mila persone, quelle che hanno il biglietto, non una di più. Dopo i fatti di piazza San Carlo c’è stata una restrizione. Già l’anno scorso si era creata una zona rossa, ma quest’anno è ancora più ristretta». Queste le parole rilasciate a Tuttosport dal sindaco di Villar Perosa, Marco Ventre, in merito al massiccio piano di sicurezza varato per il 12 agosto, giorno del tradizionale vernissage bianconero, che richiamerà migliaia di persone desiderose di vedere da vicino la squadra e CR7 al suo debutto ufficiale. Seicento persone vigileranno sulla sicurezza dei giocatori e di tutta la zona. ALL'INTERNO DELL'AREA EVENTO NON È CONSENTITO: - introdurre zaini di qualsiasi tipo (le borse saranno oggetto di controllo); - arrampicarsi su balaustre, parapetti ed altre strutture dislocate nell'area dell'Evento; - occupare indebitamente i percorsi riservati ai mezzi di soccorso; - creare ostacolo al regolare deflusso delle persone lungo i per-corsi destinati all'esodo; - introdurre o detenere armi, materiale esplosivo, artifici pirotecn-ici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, catene, coltelli o altri oggetti da punta o taglio; - introdurre valigie, trolley o carrelli; - introdurre biciclette o altri mezzi di trasporto, salvo quelli nec-essari alle persone con difficoltà motorie; - introdurre e detenere bevande in bicchieri o bottiglie di vetro e/o lattine; - introdurre aste o bastoni, esclusi i presidi sanitari e ombrelli; - introdurre sostanze infiammabili, esplodenti o corrosive; - introdurre bombolette spray; - si consiglia l'utilizzo di contenitori trasparenti.